FOOD & BEVERAGE

Consulting Company

Stai guadagnando o fatturando?

CONTROLLO DI
GESTIONE
FOOD & BEVERAGE

La differenza tra fatturare e guadagnare: il controllo di gestione ti parla della tua azienda (produttore, distributore o ristoratore) in tempo passato, presente e futuro.

Stai guadagnando o fatturando?


CONTROLLO GESTIONE FOOD & BEVERAGE

A cosa serve il controllo di gestione?

Serve a capire la differenza fra fatturare e guadagnare in quanto ti permette di rilevare e misurare lo scostamento tra obiettivi pianificati e risultati conseguiti.
Questo controllo direzionale, si rende necessario per capire l’andamento aziendale e migliorarne così la produttività.

Il servizio di controllo di gestione ti consente di:

Chi fa il controllo di gestione?

Gli esperti in materia di controllo di gestione sono i Controller ed effettuano su richiesta un’analisi di gestione attraverso:

Controller Food&Beverage

Affiancato dai nostri esperti Controller durante un’analisi di gestione, noterai come il lavoro richieda l’insieme di più attività distinte temporalmente affinché possa essere garantito un buon risultato.

Riclassificare
il bilancio

Trattandosi di documenti con finalità fiscale, i bilanci sono complessi, vanno scremati, così da poter procedere con una lettura più funzionale al tuo Concept.

Analisi
comparata

Serve per avere maggiore consapevolezza tra il bilancio attuale e quello precedente e comprendere se l’operato è migliorato rispetto al passato o viceversa.

Bilancio
previsionale

Sarà necessario inserire nel budget i costi fissi, costi variabili e i ricavi. E con le kpi concorre ad ipotizzare il bilancio del nuovo anno.

Analisi degli
scostamenti

Confronti i risultati con quelli ipotizzati a budget, la pianificazione effettuata misurando le differenze e analizzando l’efficacia delle risorse.

Controllo di gestione .. FARLO O NON FARLO questo è il dilemma!

Ti stai chiedendo se questa analisi sia obbligatoria? La risposta è no. Ma non tirare un sospiro di sollievo. Per il benessere della tua azienda della filiera Food & Beverage forse faresti meglio a considerarla indispensabile.

Un’attività di controllo della gestione Food & Beverage ti permette di raccogliere egregiamente i dati provenienti da qualsiasi ramo produttivo. Con un controllo direzionale leggere i dati, capirli e sfruttarli al meglio è molto più semplice. Già solo questo è uno spreco di tempo in meno, no?

Perché ottimizzare le risorse vuol dire anche semplificare, aumentando così i guadagni!

Siamo in grado di strutturare un controllo di gestione ad hoc per la tua attività, che sia una attività food & beverage locale, o una rete diretta o in franchising.

Attraverso una mirata pianificazione, una specifica esecuzione, un lavoro di reporting ed infine offrendo la soluzione applicata, non lasciando nulla al caso.

Il nostro metodo si distingue per un approccio che muove da una approfondita conoscenza dell’azienda e del settore Food & Beverage, da una attenta valutazione delle opportunità e delle minacce insite nella sua gestione e dall’individuazione degli strumenti di controllo più adatti a monitorare la performance aziendale.

Solo ottenendo un livello di conoscenza appropriato è possibile concentrare l’attenzione sui rischi significativi e sui loro riflessi a livello di gestione economica.

PARLACI DEL TUO PROGETTO

Compila il form con i tuoi dati, e sarai ricontattato

I NOSTRI FORMAT

F.A.Q.

Implementare un sistema di controllo di gestione consente di monitorare e valutare le performance finanziarie e operative, identificare aree di miglioramento, prendere decisioni strategiche informate e massimizzare i profitti.
È consigliabile valutare la complessità delle operazioni aziendali, la necessità di ottimizzare i costi, la ricerca di miglioramenti nelle performance finanziarie e operative e la volontà di implementare una gestione basata sui dati e sull’analisi.
Tra i fattori chiave ci sono la gestione delle entrate e delle spese, il controllo dei costi del cibo e delle bevande, la gestione dell’inventario, la pianificazione finanziaria a breve e lungo termine e il mantenimento di sani rapporti con i fornitori.
Il controllo di gestione consente di identificare inefficienze, ottimizzare processi operativi, monitorare la produttività del personale, gestire l’inventario in modo efficiente e migliorare complessivamente l’efficienza operativa.
Saranno necessari un disclosure document e un contratto di franchising. Un professionista specializzato in franchising può aiutarti a garantire la conformità legale.
È possibile ottimizzare i costi attraverso la negoziazione con i fornitori, la riduzione degli sprechi, l’ottimizzazione delle procedure di acquisto e la gestione efficiente delle risorse umane. Per massimizzare i profitti, è importante mantenere alti standard di qualità e servizio.
Le sfide comuni includono la stagionalità delle vendite, la concorrenza feroce, l’aumento dei costi dei prodotti alimentari, la gestione del personale e la necessità di mantenere la qualità e la coerenza del prodotto.
È importante condurre analisi di mercato, considerare i costi di produzione e di gestione, valutare la percezione del valore da parte dei clienti e monitorare attentamente la concorrenza al fine di sviluppare una strategia di prezzo efficace.
  • Le best practice includono la rotazione delle scorte, la pianificazione degli acquisti in base alla domanda stagionale, l’utilizzo di software di gestione dell’inventario, la negoziazione di condizioni favorevoli con i fornitori e il monitoraggio costante dei livelli di inventario.
  • È fondamentale identificare i potenziali rischi finanziari e operativi, stabilire procedure di controllo interne, monitorare regolarmente le performance aziendali, creare piani di contingenza e adottare misure correttive tempestive per mitigare i rischi e garantire la continuità operativa.
Luciano Pesce

HOWIT™ è una società di consulenza fondata da Luciano Pesce e specializzata nellideazione, sviluppo, valorizzazione e gestione di aziende della filiera Food & Beverage grazie ad una visione globale e esperienza approfondita del settore.

A valle nel canele ho.re.ca siamo esperti nella creazione e gestione di concept innovativi per la ristorazione, tra cui wine bar, birrerie artigianali, pub, bar e ristoranti, per le diverse formule di distribuzione sul mercato, dalle reti dirette al franchising.

A monte della filiera offriamo ai produttori  servizi di consulenza commerciale e di controllo di gestione economico-finanziario per perseguire con successo le ambizioni e strategie di marketing.

Ci dedichiamo con passione alla valorizzazione a 360° del settore Food & Beverage.

Affianchiamo tutte le aziende del settore fornendo un tutoraggio basato sul nostro approccio di Temporary Manager.

In Italia, tra coloro che ci osservano, siamo riconosciuti come leader nella consulenza specialista e per il franchising nel settore Food & Beverage.

Il nostro approccio unico e distintivo è ispirato dall’espressione “How Italian?”. Questo termine sottolinea la nostra diversità e unicità.